LA CERTIFICAZIONE DI QUALITA’ SECONDO LE NORME ISO 9000

Nel Dicembre del 2003 l’istituto S.Anna ha ottenuto la certificazione di qualità, secondo le norme ISO 9001:2000 (Vision), per tutte le proprie Unità Funzionali e per tutti i relativi servizi. L’Unità di Risveglio si era già certificata nel febbraio 2001, secondo le precedenti norme ISO 9002:1994.

Le norme ISO 9001 sono norme volontarie adottate a livello internazionale e finalizzate alla creazione di un Sistema di Gestione per la Qualità che consenta di guidare e tenere sotto controllo tutte le attività che si vogliono all’interno di un’azienda.

L’ISO è l’Organizzazione Mondiale per la Normazione, nata a Londra nel 1947, con l’obiettivo di facilitare il coordinamento e l’unificazione delle norme tecniche industriali. E’ una associazione non governativa, costituita dagli enti di normazione nazionali, che elabora norme tecniche volontarie, allo scopo di rendere lo sviluppo, produzione ed offerta di prodotti e servizi più efficiente, sicura e trasparente. Alcune norme sono state adottate in alcuni Paesi come parte della disciplina cogente. Dal 1947, l’ISO ha pubblicato più di 21000 norme internazionali.

L’ISO ha il compito di elaborare norme tecniche ma non ha il compito di verificare che le norme siano applicate correttamente dagli utilizzatori. La valutazione di conformità viene svolta da enti di verifica accreditati che offrono questo servizio indipendente (o di parte terza). Questi enti rilasciano dei certificati a titolo di conformità alle norme.

In Italia, ACCREDIA (associazione tra UNI e CEI) svolge il ruolo di ente accreditatore per società certificatrici. L’accreditamento viene dato per i settori di attività codificati dall’ISTAT.