Un corso Ecm sulla Terapia nutrizionale nei pazienti gravi cerebrolesi

“Nuovi orizzonti nella terapia nutrizionale nei pazienti gravi cerebrolesi” è il tema del corso Ecm organizzato dall’Istituto S. Anna nelle giornate del 30 e 31 maggio prossimi. Il corso, diretto dal prof. Paolo Tonin, vedrà coinvolti medici anestesisti e rianimatori ed infermieri provenienti da Calabria e Basilicata, con l’obiettivo di approfondire diversi aspetti afferenti al tema oggetto del corso.

Il “Continuum terapeutico” è, infatti, l’approccio che caratterizza in modo peculiare l’operato dell’Istituto S. Anna, nella convinzione (peraltro suffragata dalle evidenze scientifiche) che integrare il percorso legato alla riabilitazione produca esiti migliori nel recupero dei pazienti.

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *