Scola: “La riabilitazione dopo l’impianto di una protesi”

“La riabilitazione è la naturale prosecuzione del percorso intrapreso dopo la fase acuta”. Lo ha spiegato il direttore sanitario dell’Istituto S. Anna di Crotone, Paolo Scola, nel corso del convegno sul tema “L’artrosi dell’anca e del ginocchio, dalla terapia medica alla protesi”, organizzato dal Lions club Crotone. “Dopo l’intervento in ospedale – ha proseguito – per il recupero completo delle autonomie è necessario nella maggior parte dei casi che si passi un periodo di ricovero in riabilitazione intensiva”. “Le nostre medie – ha aggiunto, riferendosi all’esperienza della struttura crotonese, una struttura di eccellenza e di riferimento sovraregionale per la riabilitazione – si aggirano intorno ai 30 giorni”. “Si tratta di un percorso – ha concluso – da compiere specialmente dopo l’impianto di una protesi, perché è bene riprendere l’attività deambulatoria normalmente e in maniera naturale”.

L’intervista a Paolo Scola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *