Il S. Anna protagonista al Congresso Sirn

L’Istituto S. Anna di Crotone sarà presente all’XVII Congresso nazionale Sirn (Società italiana di riabilitazione neurologica), dal tema “Dai confini delle neuroscienze alla neuroriabilitazione”, che si terrà a Pisa tra il 6 e l’8 aprile; in quella sede la struttura crotonese presenterà i risultati di alcune delle ricerche che ha in corso.

In particolare la dottoressa Lucia Lucca (responsabile dell’Unità di risveglio ed Unità gravi cerebrolesioni) presenterà un lavoro sulla Sindrome da iperattività simpatica parossistica in pazienti con grave cerebrolesione acquisita; il dottor Simone Carozzo (referente Laboratorio analisi del movimento) presenterà un nuovo protocollo per la valutazione tramite analisi cinematica ed elettromiografica del tronco in pazienti con esiti di ictus; l’ingegner Loris Pignolo (referente Area ricerca robotica) presenterà un lavoro sui protocolli di utilizzo della riabilitazione robotica per l’arto superiore.

Nel corso del Congresso avrà luogo una manifestazione in ricordo del compianto Prof. Giuliano Dolce, già direttore scientifico dell’Istituto S. Anna, nella quale verrà consegnato un premio, a lui intitolato, al miglior lavoro di ricerca presentato nell’ambito del Congresso stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *