Consigli per la gestione del paziente emiplegico

Consigli utili ai familiari per la gestione del paziente emiplegico”. È questo il tema del secondo dei Quaderni del S. Anna, un opuscolo realizzato da alcuni fisioterapisti e da una neuropsicologa con lo scopo di fornire alcune indicazioni ai familiari per la gestione al domicilio di persone che, colpite da ictus cerebrale, presentano deficit motori e cognitivi.

I Quaderni del S. Anna sono una serie di pubblicazioni attraverso le quali l’Istituto crotonese ha voluto offrire ai parenti dei pazienti, o a chi si occupa di loro, informazioni preziose e utili nella gestione di problemi specifici.

Si tratta di testi realizzati da specialisti, che rispondono in maniera chiara e semplice alle domande più frequenti che i familiari si pongono o pongono agli operatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *