Come capire e parlare con la persona afasica

I Quaderni del S. Anna: “Capire e parlare con la persona afasica: convivere con i disturbi del linguaggio”. È l’argomento di uno dei Quaderni del S. Anna, una serie di pubblicazioni attraverso le quali l’Istituto crotonese ha voluto offrire ai parenti dei pazienti, o a chi si occupa di loro, informazioni preziose e utili nella gestione di problemi specifici.

Si tratta di testi realizzati da specialisti che rispondono in maniera chiara e semplice alle domande più frequenti che i familiari si pongono o pongono agli operatori.

Nel caso di questo primo Quaderno, realizzato da esperte logopediste, le informazioni riguardano i disturbi del linguaggio, le possibilità riabilitative, ma anche i modi con cui è possibile compensare le difficoltà di comunicazione nella vita quotidiana. Domande comuni e legittime – del tipo “come possiamo aiutarlo?”; “capisce bene quello che gli diciamo?”; “cosa possiamo fare mentre aspetta di iniziare la rieducazione?”; “se la logopedia non inizia subito, recupererà di meno?”; “quando ricomincerà a parlare?”; “ritornerà come prima?” – trovano risposta in questo Quaderno N1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *