Assistenti domiciliari formati dal S. Anna

Si è appena concluso il primo corso di formazione dell’anno 2017 riservato agli Assistenti domiciliari per lo stato vegetativo o di minima coscienza (ADoSV). Un corso intensivo teorico-pratico per la formazione degli operatori la cui attività rientra nell’ambito dell’assistenza garantita mediante il Servizio Oberon

Il corso, della durata di nove giorni, ha fornito le competenze di base per l’assistenza domiciliare a pazienti in stato vegetativo o di minima coscienza. Le materie oggetto del corso hanno riguardato ogni aspetto dell’assistenza: dalla cura dell’igiene del paziente fino alle lesioni da decubito, le funzioni vitali, l’alimentazione, la comunicazione e l’anatomia umana.

Ad oggi sono oltre 50 gli assistenti domiciliari formati dall’Istituto S. Anna, Centro di riferimento regionale per le Gravi cerebrolesioni, da sempre molto attivo nei programmi di formazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *